EDUCAZIONE FINANZIARIA: BANCA GENERALI
520
post-template-default,single,single-post,postid-520,single-format-standard,bridge-core-2.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-19.2.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive,elementor-default

EDUCAZIONE FINANZIARIA: BANCA GENERALI

Educazione finanziaria: Banca Generali.

“Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi

e quello che fai è ciò che diventi.”

(Eraclito)

 

PER BANCA GENERALI ARRIVA IL FORMACOLO SULL’EDUCAZIONE FINANZIARIA

Nel Formacolo (tra formazione e spettacolo) “Finanza, realtà o illusione”, Il Prof. Ruggero Bertelli e l’Infotainer Mentalista Gianvito Tracquilio, racconteranno il viaggio dell’eroe nella veste del risparmiatore.

educazione finanziaria: banca generali

Un percorso fatto prima di tutto di regole e scelte.

Scelte  di affidarsi con fiducia ad un consulente finanziario compente.

Scegliere di rispettare il tempo, quel tempo necessario per raggiungere qualsiasi obiettivo.

Scegliere di apprendere il valore della cultura della pianificazione e della diversificazione.

Prendere la consapevolezza  che durante viaggio, si incontreranno diverse insidie, trappole, più che altro mentali.

 

educazione finanziaria : banca generali Un consulente competente è in grado di educare un cliente ad evitare le trappole mentali.

L’obiettivo finale del viaggio del nostro eroe è vivere l’emozione  di aver tutelato i propri risparmi e averli visti crescere sani nel tempo.

Educazione finanziaria: Banca generali

Finanza, realtà o illusione, è il viaggio che racconteremo Giovedì 13 ad Ancona, presso l’Hotel Seebay a tutti i consulenti finanziari di Banca Generali e ai loro clienti.

Il percorso diventa storia quando si ha la conoscenza.

Oltre a essere un esperimento davvero ben riuscito, “Finanza, realtà o illusione?”, attraverso giochi di illusionismo e mentali, mette in risalto i concetti fondamentali dell’educazione finanziaria e il valore del consulente finanziario.

Un buon consulente finanziario,  quale esperto di pianificazione deve essere capace di creare un legame.

Un legame tra due mondi: quello del  consulente finanziario, che deve essere in grado di rimanere in ascolto, non per vendere un prodotto, ma per indicare la strada migliore per tutelare i risparmi dei propri clienti.

Durante il formacolo lo spettatore condivide gli ingredienti corretti per fari si che questo avvenga:

Fiducia, sogni, rispetto del tempo, pianificazione e diversificazione.

 

 

No Comments

Post A Comment