Chi Sono Gianvito: INFOTAINER & MENTALISTA
36
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-36,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.0.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
Infotainer, Mentalista, Prestigiatore e Illusionista

Chi Sono

Gianvito l’Infotainer, è un consulente di comunicazione ed un’artista in grado di mettere in scena uno spettacolo di mentalismo personalizzato, con lo scopo di presentare il tuo prodotto, di far leva sul tuo pubblico con l’obiettivo di veicolare messaggi importanti del tuo evento o del tuo Brand.

L’Infotainer informa intrattenendo, semplifica messaggi complessi e, utilizzando l’arte magica, li mette in scena in chiave teatrale.

Gianvito è un ex Pubblicitario e un uomo di comunicazione che per 20 anni ha coltivato la passione per l’arte magica ed il pensiero laterale che si cela dietro di essa,  che oggi miscela sapientemente con le altre due passioni legate alla scrittura e alla musica.

Gianvito  è un abile professionista che prenderà le parole chiave dell’azienda committente, per creare un momento unico di aggregazione, divertimento, riflessione, per stupire, comunicare ed educare il tuo pubblico.

E’ creatore, con Alma Foti, Private Banker Fideuram, di un format denominato “Formacolo” (tra formazione e spettacolo), dove sul palco vengono sapientemente miscelate due competenze:  quella formativa con uno specialista nell’ambito della formazione, con quella ludica del mentalista, del professionista della comunicazione e dello spettacolo.

Lo scopo è quello di condividere con il publico due diversi tipi di informazione:
– una dal punto di vista cognitivo

– la seconda dal punto di vista emotivo.

In entrambe i casi, il pensiero magico permette di accedere ad un problema per trovare la migliore soluzione, e agisce cambiando le premesse, abbattendo le barriere dell’impossibile, parola che spesso viene utilizzata per giustificare gli insuccessi di una persona e quindi offuscare i sogni, visti come obiettivi da raggiungere.

Unendo questi due discipline apparentemente distanti ma invece con molteplici punti di vista comuni, il pubblico assimila le informazioni che prendono vita sul palco, ad un livello inconscio più profondo.

L’intrattenimento di Gianvito Infotainer è unicamente magico, perché i suoi interventi si adattano  ad ogni contesto  dove è necessario dare una marcia in più, oltre che a stimolare curiosità e interesse;

Pensare positivo è il fulcro portante della metodologia di Gianvito l’Infotainer. Se esiste un problema esiste anche una soluzione, basta cambiare le premesse, ricercare l’angolazione giusta ed il divertimento è assicurato.

Per rendere unico un evento, privato o pubblico che sia, gli attori che lo devono rendere speciale, devono essere capaci di lavorare in sinergia, devono metterci passione, saper ascoltare le esigenze, essere capaci di proporre alternative valide per creare una forte e durevole  empatia con il pubblico.

Nulla è impossibile, basta ascoltare, pensare, agire e giocare, dopo tutto le “persone non smettono di giocare perché invecchiano ma invecchiano perché smettono di giocare“. (cit. G.B Shaw)

TI SPIEGO LA FIGURA DELL'INFOTAINER